• SlideMobile1

  • SlidePC1

  • AppenaComprato

  • SlideMobile2

  • SlidePC2

Attenzione alla falsa email dell’Agenzia delle Entrate

Scritto da Fabio Bisbiglia il . Postato in News, Sicurezza

Negli ultimi giorni, sulla pagina Facebook della Polizia Postale, stanno arrivando molte segnalazioni riguardanti delle false email dell’Agenzia delle Entrate contenente un pericoloso malware nascosto all’interno di un finto modello F24. A lanciare l’allarme è proprio il “Commissariato di PS Online” il quale ha già attivato tutte le misure per cercare di contrastare la pericolosa situazione ordinando agli utenti di stare attenti alle email ricevute e di non aprire alcun allegato proveniente dall’Agenzia delle Entrate.

Nel messaggio pubblicato si legge che: “Le attività di analisi informatica condotte dalla Polizia sono state rese possibili attraverso una sofisticata tecnica di “reindirizzamento” del traffico malevolo, generato dai computer infetti e diretto verso i centri di controllo predisposti dagli autori del reato. Ciò è stato reso possibile grazie alla creazione di un’infrastruttura di rete, appositamente creata in tempi rapidissimi con la collaborazione della società italiana di sicurezza informatica TS Way”.

Inoltre si scopre come il virus risulti una variante evolutiva del noto malware Zeus/Panda che si diffonde con l’apertura del finto modello F24, allegato nell’email. L’obiettivo del malware è quello di rubare preziosi dati personali come le credenziali di accesso a servizi bancari e le password di caselle di posta elettronica.

La frode in questione sembra essere una delle meglio organizzate degli ultimi tempi, per questo bisogna prestare la massima attenzione a non aprire nessuno allegato eliminando immediatamente qualsiasi messaggio che reputate pericoloso.

Se gli utenti si trovassero nella situazione di aver aperto involontariamente l’allegato con buona probabilità il malware nascosto al suo interno potrebbe aver installato un tool specifico sul dispositivo nel quale è stato scaricato, in questo caso sarà necessario intervenire quanto prima con la pulizia del dispositivo infettato.

Tag: , , , , , ,

Orari

Contatti

  • Nettuno 00048 (RM)
  • 339 536 5190
 
Condividi