• SlideMobile1

  • SlidePC1

  • AppenaComprato

  • SlideMobile2

  • SlidePC2

[Aggiornato] Problema di spam su Libero Mail

Scritto da Fabio Bisbiglia il . Postato in News

Da alcuni giorni sono giunte numerose segnalazioni di mail di spam proveniente da account di posta elettronica di libero.it, a differenza di quello che succede normalmente questa volta la situazione è diversa, infatti le mail vengono inviate ai contatti delle rubriche o indirizzi con cui ci si è scritti almeno una volta.

LiberoMail

Le mail inviate hanno come oggetto l’indirizzo di posta del mittente, mentre nel corpo del messaggio un link che porta ad una pagina web contenente malware vari. Di solito in questi casi il primo consiglio utile è quello di cambiare immediatamente la password di accesso al servizio, ma a quanto pare questa soluzione non ha avuto alcun effetto, infatti il sospetto è che siano stati compromessi i server gestiti direttamente da Libero.it.

In ogni caso il cambio di password è consigliato, quindi fatelo immediatamente recandovi al seguente indirizzo: http://selfcare.libero.it/password/

Dalle poche informazioni reperibili sono stati colpiti un certo numero di account, ma non tutti. Inoltre l’attacco sarebbe partito dall’Ungheria anche se vengono utilizzati server sparsi in tutto il mondo.

Contattando Libero.it si ottiene una risposta più o meno standard:

Gentile Utente,

le mail in questione potrebbero essere state inviate da terzi venuti abusivamente in possesso di indirizzi di posta altrui (tra cui il suo), e modificati ad arte allo scopo di farla fraudolentemente apparire quale mittente dei messaggi e/o destinatario di eventuali notifiche.

Queste attività di spamming hanno generalmente basi all’estero, in Paesi in cui le regole riguardanti lo spam sono meno restrittive o addirittura del tutto assenti.

Per escludere un possibile utilizzo fraudolento della sua casella di Libero in fase di invio (e di conseguente accesso ai suoi dati) la invitiamo a modificare prontamente la sua password della sua Libero Mail all’indirizzo http://selfcare.libero.it/password/ impostando, qualora non l’avesse già fatto, le opzioni per un eventuale futuro recupero automatico quali domanda segreta, e-mail secondaria e SMS, tenendo presente che la sicurezza è determinata solo dalla complessità della password e dalla risposta segreta, che dovranno quindi essere scelte con cura.

Sempre ai fini della sicurezza può inoltre verificare l’elenco degli accessi effettuati al suo account all’indirizzo http://selfcare.libero.it/ dal quale potrà individuare eventuali login avvenuti in orari e/o giorni incompatibili.

Per un eventuale recupero della password segua le indicazioni fornite dalle FAQ all’indirizzo http://aiuto.libero.it/liberoid/password/5143.phtml

Nel caso in cui il suo account non fosse stato utilizzato in maniera fraudolenta, quindi con accesso illecito al suo account tramite utilizzo non autorizzato delle sue credenziali, e i messaggi fossero quindi stati originati da terzi, senza transitare in alcun modo dai server di Libero, non vi sarebbe alcun modo per Libero di impedirne l’invio, in quanto non coinvolto nel processo.

Cordiali saluti,

Lo Staff di Libero Aiuto

La risposta ufficiale di Libero.it non si è fatta attendere ulteriormente:

In merito ad alcune segnalazioni che ci sono pervenute relative ad attività di spam, desideriamo comunicarvi che i problemi che stanno interessando alcuni account di posta elettronica Libero.it hanno fatto partire le procedure di controllo, come previsto dalle nostre policy in tema di sicurezza.

Al momento non è stata riscontrata alcuna violazione dei nostri server, la cui sicurezza è costantemente monitorata. Con l’occasione si ricorda che nei casi di spoofing (invio di spam apparentemente proveniente dal proprio account di posta) il modo più efficace di tutelarsi è seguire le raccomandazioni dei provider in tema di gestione e utilizzo delle password.

Invitiamo tutti a consultare il seguente link, http://aiuto.libero.it/sicurezza/tutela-della-casella-di-posta/faq/7203.phtml in evidenza nella sezione di aiuto preposta.

Tag: , ,

Orari

Contatti

  • Nettuno 00048 (RM)
  • 339 536 5190
 
Condividi